La borsetta in fettuccia – parte seconda

Ricordate che avevamo lasciato in sospeso la mia pochette in fettuccia? Ecco cosa è venuto fuori 😀

ioa

BLOG7

divanetto

Annunci

Come ti cambio il pouf antico! / DIY pouf modernize

Ciao Amici. Questo post lo preparavo da un pò e finalemte posso pubblicare il risultato finito! Tutto è cominciato con un vecchio o antico pouf di legno e tessuto che mia madre aveva in casa ma di cui voleva disfarsi… Allo stesso tempo io avevo una consolle lilla nella camera da letto senza una seduta…. IDEA! Decido di provare a modernizzarlo e vedere l’effetto… tanto non si perde niente! E poi non mi ero mai cimentata in questi  “interventi” sul mobilio… Quindi ecco gli steps:

evoluzione

Come potete vedere ( chiedo perdono per le scope varie che si intravedono ma erano le uniche immagini che avevo e non potevo certo… tornare indietro per farne altre!) era messo piuttosto male, l’imbottitura era da rifare completamente , era sporco e tarlato. Ma l’effetto finale non è mica male vero? Inoltre il caso ha voluto che la consolle nella camera da letto fosse dello stesso identico colore che ho fatto sul pouf!! Non mi sarebbe riuscito se avessi voluto farlo apposta!

pouf bello

Che ve ne pare? Ne valeva la pena? KISS KISS Friends!

Immag

La borsetta di fettuccia – parte prima

Da quanto tempo volevo partecipare al corso per realizzare la borsa in fettuccia organizzato da Creattiva (clicca qui per il link alla pagina facebook) !! Questo sabato infine sono riuscita a parteciparvi insiema ed altre amiche creative ognuna con il suo diverso progetto. Nella bella e accogliente merceria per prima cosa abbiamo scelto il colore della fettuccia… io ero indecisa tra una decina (!) di colori 😛 ma poi ho scelto il pesca.

Scelgo una fettuccia color pesca
Scelgo una fettuccia color pesca

L’intento è di realizzare una pochette tipo bustina usando un uncinetto (nel mio caso n.8) e lavorando con la maglia bassa… ora, io l’uncinetto lo ho tenuto in mano per gioco forse quando avevo 10 anni… all’inizio non sapevo che pesci prendere ma poi piano piano ho preso la mano…

oggi facciamo questo modello
oggi facciamo questo modello

Per prima cosa si inizia il lavoro con una semplice catenella

mani che insegnano e mani che imparano...
mani che insegnano e mani che imparano…

Intanto il mio lavoro cresce … ma con lentezza

4

Chiacchierando e uncinettando si è fatta una certa ora e allora decido di continuare a casa… Torno a casa quasi di corsa e … Lungo il tragitto … Negozi e negozietti con le borse in fettuccia da piccole a piccolissime con bijoux o spille sullo stile chic , oppure più etniche con manici di legno e bottoni… La moda spopola e la mia come sarà?

Una sola domanda resta insoluta: riusciranno i nostri eroi? … to be continued

Il lunedì dell’Angelo e la Felicità

DSC_1539ab
-abbazia-s-maria-di-barsento

Bisogna essere felici di nulla, di una goccia d’acqua oppure di un filo di vento. Di una coccinella che si posa sul tuo braccio o del profumo che viene dal giardino. Bisogna camminare su questa terra con le braccia tese verso qualcosa che verrà e avere occhi sereni per tutte le incertezze del destino. Bisogna saper contare le stelle, amare tutti i palpiti del cielo e ricordarsi sempre di chi ti vuole bene. Solo così il tempo passerà senza rimpianti e un giorno potremo raccontare di avere avuto tanto dalla vita.

M.Alvarez

DSC_1598a

Queste parole tanto belle e vere le ho trovate oggi sul blog di una nuova amica http://cappuccinoebaguette.wordpress.com/2013/04/02/la-ricerca-della-felicita/

E in effetti erano proprio quelle che stavo cercando e non mi sembra davvero necessario aggiungere altro a parte che ho passato un giorno magico in un posto magico (dove non a caso 2 anni fa scelsi di sposarmi), ed è come aver rivissuto la gioia accecante di quella giornata con tutta la natura in fiore, amici e cibo, uno stuolo di gatti , cani, pony e mucche  !

Semplicemente felice!

DSC_1672a

DSC_1654a

DSC_1640a

DSC_1626a DSC_1588aDSC_1535a