DIY Confetti Christmastree decor (+ go GREENery!)

E’ arrivato il momento di un divertente “Do It Yourself” di Natale, perchè per CraftPatisserie non è Natale senza una generosa dose di fai da te.

Quando ho pensato a questo tutorial ancora non sapevo che per il 2017 la famosa azienda del New Jersey avrebbe decretato il verde prato (precisamente il greenery) il colore di tendenza nella moda e nel design.

Un verde con una punta di giallo fresco e deciso che nell’immaginario comune è già simbolo di ecologia, energie pulite, clorofilla (era il colore della copertina del mio libro di Bio alle superiori), ma anche equilibrio e tranquillità.
Se ti stai domandando chi è Pantone e da dove nasce il colore dell’anno che dal 2000 indirizza i gusti e le tendenze, ti suggerisco la lettura di questo articolo.

A riprova del fatto che amo il verde in ogni sua sfumatura avevo appunto pensato a questo DIY  che tra l’altro è assolutamente perfetto per l’occasione (guardate ad esempio cosa c’è nell’elenco dei materiali!).

OCCORRENTE

  • mazzetta di colori per pareti
  • fustellatrice
  • cono di cartone
  • pistola per colla a caldo e colla
  • pompon

Lo so, non è facile reperire un campionario di colori murali, ma spesso le ferramenta se ne disfano a favore di altri più nuovi e lì entriamo in gioco noi, col nostro charme (caro ‘signor ferramenta’ me lo da il campionario vecchio in cambio di un sorriso e tanta gratitudine?). La fustella può essere di diverse forme, non è necessario sia circolare come la mia, l’importante è che abbia una forma e una misura adatte allo scopo. Il cilindro di cartone è la base di una matassa di cotone ormai terminata. Una di quelle tante cose che sei tentata di buttare ma non puoi perchè sai che prima o poi… In alternativa si può costruire un cono con un cartoncino spesso. Da non usare assolutamente invece i coni di polistirolo perchè non sono adatti alla colla a caldo e si “scioglierebbero”.

PROCEDIMENTO

1- Divertirsi con la fustella a ricavare un centinaio di “Confetti” scegliendo tante sfumature del colore preferito. Questa parola mi diverte molto, non so perché in inglese i coriandoli prendono il nome di confetti.  

2-Cercate di raggruppare i cerchietti di carta per intensità di colore in modo da ottenere un effetto degradé.

3- Scaldare la colla a caldo iniziare a disporre i coriandoli sulla base del cono facendo aderire solo la punta del dischetto su una goccia di colla. Continuare così per cerchi concentrici dalla base alla punta dal colore più scuro a quello più chiaro.

4- Una volta terminato incollare sulla punta il pompon e voilà. Decoro pronto!


Questa decorazione natalizia è originale e moderna, realizzata con materiali di recupero, semplice da realizzare ma anche d’effetto.

Spero che questo progetto ti sia piaciuto e che anche tu come me sia entusiasta del nuovo colore Pantone 2017. GO GREENery AND MERRY CHRISTMAS!

Le piantine motivazionali

20151224_09163522.jpg.jpgBuondi! Mi affaccio per condividere con te alcune creazioni realizzate per donarle a Natale con un triplice intento:

  1. regalare handmade
  2. portare un po’ di green in casa anche dei “pollici neri”
  3. infondere un po’ di autostima all’amica che dopo i bagordi si vede brutta e ingrassata

Sono nate così le piantine motivazionali, le sorelline delle filosofe crasse, fatte con la tecnica dell’amigurumi e con tanto affetto e ironia.
imageimage

Istruzioni per l’uso delle “Piantine motivazionali”

  1. piazzare la piantina sul comodino in camera da letto o in cucina vicino alla caffettiera, in moda da vederla nei primissimi minuti appena sveglia
  2. leggere il messaggio positivo che ti porta: sei bellissima oggi; non hai neanche una ruga; oggi sei più magra; oggi sembri più giovane; ti voglio bene
  3. affrontare la giornata con più ottimismo grinta e sicurezza

E tu, che messaggio vorresti ricevere appena sveglia? 😀 Io so qual è il mio: “l’ironia salverà il mondo”!
Buon fine anno a tutti!

Swap “la banda del calzino”

Da amante dell’ironia, dei calzini e delle Befane avevo promesso di partecipare allo swap organizzato da Petite pois rose e Antonella Pal e ogni promessa è debito soprattutto quando è così creativa e simpatica!

banda-del-calzino

L’idea è quella di superare il Natale e proiettarsi già verso l’Epifania che tutti hanno un po’ sullo stomaco perché tutte le feste porta via… ma non quest’anno. Quest’anno la aspetterò con gioia per scoprire chi ha swappato con me (perché sarà un segreto fino alla fine ) e quale pazza calzettina avrà creato per me! Intanto ti mostro un po’ come ho fatto la mia.

Avevo uno scampolo di tessuto bianco  e nero (ikea) che avevo usato per un altro progetto (qui) e ho creato un semplice sacchetto (unica difficoltà creare la coulisse). Stavo realizzando stelle a crochet e qualcuna ci è scivolata sopra… mi è piaciuto tanto che ho deciso di usarle come decorazioni. Volevo mettere un tocco di colore e la scelta è andata sul verde 😉

collageCalzetta

Adesso. Questo per me è stato un po’ il Natale delle faccine, quindi le mie stelline hanno assunto espressione con perline nere panno rosa ago e filo. Per richiamare il verde ho creato all’uncinetto il piccolo abete. Ora è perfetta.

swap #labandadelcalzino . Handmade . Craft Patisserie. Epifania.

cinqueù

Non mi resta che prendere un tè e riempire di dolcezze la mia calzetta sperando che chi la riceverà ami almeno un pochino il cioccolato … e il tè! E poi corro in posta per spedire ad una swapper TOP SECRET .uno

tre

due

DIY: pacchetti sulle pareti

Buona domenica! Sono giorni già concitati e frettolosi, ma io non potevo lasciare una domenica pre-natalizia senza un’idea, un’ ispirazione e un facile DIY per te!

DIY christmas gift boxes wall decor

Quando mi dedico alla decorazione della casa per le festività mi sembra sempre che manchi qualcosa sulle pareti. Magari ci sono quadri che per un mesetto potrei sostituire con qualche delicata decorazione in tema natalizio e in tinta con la mood-board dell’anno (quest’anno per me decisamente pastello); ma cosa fare che non sia eccessivo? Cosa che non sia troppo impegnativo? Ecco l’idea che mi è venuta quest’anno; delicati leggeri luminosi pacchetti sul muro. Ed ecco come si fa:

Occorrente

  1. fogli di polistirolo (io li ho recuperati da un imballaggio)
  2. carta da regalo
  3. nastrini fiocchi o pompon
  4. nastro adesivo
  5. forbici

Se i fogli fossero troppo grandi basta tagliarli della misura desiderata con un righello e un taglierino.

DIY christmas gift boxes wall decor

DIY christmas gift boxes wall decor

Fodera il polistirolo con la carta da regalo e lo scotch come fosse un quadro; poi sbizzarrisciti con i nastri i fiocchetti per decorare le tue “tele”.

DIY christmas gift boxes wall decor

Alla fine resta solo da collocarli sulla parete, puoi farlo usando sempre il nastro adesivo (sono leggerissimi) .

Spero l’idea ti sia piaciuta, a me tanto. A presto! 😀DIY christmas gift boxes wall decor