La Gita della Domenica: Coffee Corner inspiration

Ciao! Oggi la gita della della domenica la organizzo in casa. Si perché mica sempre si può andare a spasso! L’estate poi è anche per tanti il momento di riordinare, riorganizzare e fare piccoli o grandi lavori di manutenzione e rinnovo della casa.

Ti presento qui alcune ispirazioni per creare in cucina un funzionale, oltre che bello, angolo ristoro per il caffè o per il tè. Anche in un piccolo ambiente si può trovare uno spazio per una bella mensola attrezzata, o nelle più felici delle ipotesi una credenza di dimensioni ridotte può fare al caso nostro. Il resto lo fanno i tocchi personali! Vuoi dare un’ occhiata? Si parte!

La mensola: in cucina se avete poco stazio ma una parete a disposizione allora potete alloggiare lì il necessario per tè o caffè. Ad esempio un contenitore in legno di recupero e elettrodomestici di design si fondono insieme per un effetto wow!

FONTE
FONTE

A scomparsa: in un pensile, pratico e anti disordine, ma che all’occorrenza ci svela un interno ben attrezzato

FONTE
FONTE
FONTE
FONTE

A prova di piccoli budget: l’angolo a giorno mette in mostra le tazze con un semplice bastone d’acciaio per utensileria. La scritta sul muro e le stoviglie dai colori allegri fanno il resto!

FONTE
FONTE

Rustico:un ripiano della cucina attrezzato con l’occorrente per un caffè diventa un elemento d’arredo con le mensolone rustiche di legno e una striscia di vernice lavagna sul muro.

FONTE
FONTE

Minimal : un piccolo angolino col vassoio pronto per concedersi una meritata pausa, per chi proprio di spazio non ne ha! Ecco alcuni spunti.

FONTE
FONTE
FONTE
FONTE
FONTE
FONTE

Raffinato e hi-tech : le mensole di vetro per esporre le stupende latte di té, e la macchina professionale per l’espresso… quanto charme! Oppure total white e ipermoderno quanto è chic?

FONTE
FONTE
FONTE

Mobile: un carrellino con ruote può diventare un perfetto coffee corner

FONTE
FONTE
FONTE
FONTE

Spero che anche a te sia venuta voglia di creare un coffee nook… e magari di mettere una piccola illuminazione a tema 🙂

FONTE
FONTE
FONTE
FONTE

E adesso ti saluto è giunto il momento di un buon caffè, lo prendi con me?

Annunci

Il progetto “svuota frigo”: biglietto di buon compleanno

Watercolor and mixed media happy birthday card tutoriaSe sei una creativa di vecchia data, come me, avrai da parte parecchi materiali e strumenti. A volte li guardo pensando quando sarà il momento di usarli. Bene questo biglietto mi ha dato molta soddisfazione in questo senso. Mentre realizzavo questo progetto mi frullava in testa quel modo di dire “ricetta svuota frigo” per indicare una ricetta che raccoglie tanti alimenti diversi da consumare. Si perchè questo bigliettino di auguri, tanto piccolo  e delicato ha alle spalle molte tecniche diverse ma tutte veloci, è come una frittata insomma: risolve la cena e non può non piacere!

Tutto è nato da qui: ho una mazzetta colori per muro che volevo usare per la prima volta associata alle fustelle. Molte idee come questa le trovi on-line e sono bellissime. Poi una volta realizzati i ritagli a fiorellino… mi è venuta un’altra idea…

Watercolor and mixed media happy birthday card tutorial

Raggruppando i fiorellini ho pensato che formassero un bouquet. Allora sono andata a prendere le cartoline per acquerelli (sapevo che le avrei usate prima o poi) e gli acquerelli appunto!

Watercolor and mixed media happy birthday card tutorial

Un piccolo schizzo a matita per creare un vaso, o meglio una teiera!

Watercolor and mixed media happy birthday card tutoria

Adesso qualche tocco di colore e poi basta incollare i ritagli! E per la scritta Happy Birthday mi sono ricordata di avere un timbrino!Watercolor and mixed media happy birthday card tutorial

Manca solo qualche tocco… foglioline, guanciotte e sigla dell’artista! Il mio bigliettino è pronto!

Watercolor and mixed media happy birthday card tutorial

E adesso? Non so come la vedi tu ma per me senza busta il bigliettino non si regala…Adoro le buste. E se la facessi io? Ho scelto la carta colorata adatta e ho ricavato una busta deliziosa (anche per la busta trovi molti tutorial, io sono andata ad occhio perché è davvero semplicissimo).

envelopeDIY Watercolor and mixed media happy birthday card tutoria

envelope, Watercolor and mixed media happy birthday card tutorial

Watercolor and mixed media happy birthday card tutorial

Ricapitolando per il progetto creativo “svuota frigo” ho usato:

– mazzetta colori

– fustellatrice fiore

– colla

– carta da acquerello

– pennelli

– acquerelli

– timbro

-tampone e inchiostro

– foglio di carta a fantasia

– forbici

Che ne dici? E a te piace la mia frittata creativa? 🙂

Col solstizio d’estate arriva la mia ghirlanda!

Si conclude oggi il “summer gift party” di Antonella e Lisa di blogacavolo e piccolecose e io ho ricevuto la ghirlanda a me abbinata, più che casualmente direi fortunosamente perché è bellissima!!!! Le artefici di tale bellezza sono Ella e Nesta di “Ella e Nesta’s secret room“. Come accade spesso in questi casi non le conoscevo e adesso abbiamo fatto amicizia nel modo più festaiolo e creativo che c’è. Grazie a un contest. Ecco perché li amo e cerco sempre di partecipare appena posso, perché oltre al lato creativo, alla sfida, alla progettazione, c’è la fase di conoscenza di altre creative, blogger e donne fantastiche.

Ella and Nesta's Little Room Garland for CrartPatisserie. Summer gift party contest.

Se volete vedere la mia ghirlanda per loro cliccate qui. E adesso vi faccio sognare la spuma del mare, la sabbia e i gabbiani su una spiaggia bellissima piena di cabine. Si ma tutto nel mio salotto, sulla mensola del mio finto caminetto 🙂

Ella and Nesta's Little Room Garland for CrartPatisserie. Summer gift party contest. Ella and Nesta's Little Room Garland for CrartPatisserie. Summer gift party contest. Ella and Nesta's Little Room Garland for CrartPatisserie. Summer gift party contest. Ella and Nesta's Little Room Garland for CrartPatisserie. Summer gift party contest. Ella and Nesta's Little Room Garland for CrartPatisserie. Summer gift party contest.

Di origami, tavoli e profumo di peonie

I pomeriggi estivi sono già arrivati e con essi una bella luce che fa venire voglia di riscoprire angoli della casa dimenticati. Complice l’acquisto del nuovo tavolino (Maisons du Monde), subito accomodato al fianco della vecchia poltroncina di recupero, e complice anche la mai sopita voglia di Giappone, ho realizzato qualche  kimono a origami (trovi qui il tutorial che ho seguito).

Ti stai domando che c’entra? Bè ho pensato di inserirlo nel portafoto da pochi soldi comprato in in China-shop e dipinta a spray di un bel color ottanio, ed esporre il mio origami come se fosse un piccolo quadro-opera d’arte. Che ne pensi dell’effetto finale?

La peonia rende tutto più bello , ma soprattutto più profumato. A presto!

umoo

bo

tree

kimono

tre

kimo