Country painting su bottiglie – Country painting on bottles

Il Country painting è una delle mie fisse così come il Natale… direi che per me le cose sono difficilmente scindibili. Anni fa quando ho cominciato mi sono procurata molte riviste con ispirazioni e schemi. Fra queste c’erano bellissime idee per dipingere bottiglie di vetro di forme particolari (e non); sono andata in fissa e ne ho sfornate un bel pò, la maggior parte delle quali sono poi state utilizzate come portacandele e centrotavola, anche se con un pò di accorgimenti possono continuare a svolgere la loro funzione di bottiglie: infatti, evitando di colorare la sommità e mettendo un bel tappo abbinato può diventare un ottima idea per regalare i liquorini fatti in casa! Vi ho dato una bella idea?

Hi everybody. I like Country painting and I love Christmas… the one is inseparable from the other. One possible gift idea is make painted bottles of different shape and fill it with homemade liquors; or use them as candle holder, or Christmas centerpiece. Are these good ideas? 😉

Siccome poi  ho ritrovato una cartella di immagini di mie creazioni country vi faccio una piccola galleria!  😉 a presto!!

I found a lost pics folder so I added more country painting pictures of mine… hope you enjoy!

kiss kiss

Annunci

Il Trullo vicino al mare – The “Trullo” next to the seaside

Ciao a tutti! Non so se l’ho già detto ma io sono pugliese… e campanilista per giunta! Si sa la Puglia è bellissima e potrei stare qui a parlare di clima, di gente, di posti meravigliosi per ore; ma se devo scegliere una, dico una sola, cosa che la rappresenti, bè quello è il trullo! Se qualche genio della lampada venisse a concedermi tre desideri uno sarebbe un bellissimo trullo tutto per me, immerso nella campagna ma sufficientemente vicino al mare, la mia location ideale! Mentre sogno mi sono decisa a dipingerlo: un lungo e basso mutretto a secco che nasconde tante lucertoline, solido ma basso così si può vedere al di là; i due trulli fusi con la loro calce bianca e col loro inconfondibile tetto conico, la pianta di fico d’india con tanto di frutti spinosi ma buonissimi; il mare calmo e azzurro in lontananza … e poi una scena, quasi una vignetta umoristica, con una donna che porta a spasso un cane incuriosita da un gatto fulvo che pare il padrone del trullo. Piccolo sogno che prende forma … chissà un giorno! Kiss kiss

Hi everybody! I’m from Puglia and I love it! This is a very beautiful place, with nice people and fantastic weather, and the realm of the “trulli”. If someone like the genie of the lamp presented to me to grant three wishes, one of these should be owning a “trullo”. It would be  in the countryside but near to the sea (ideal combo). While I ‘m dreaming about that, I decided to paint it: a low stone dry wall ,  prickly pear cactuses, the “trulli” with their unique roof, calm sea in the background, a woman with a dog intrigued by a cat that seems to be the trullo owner. A little dream becoming true … maybe someday! Kiss Kiss

Il momento del tè – Tea moment

Buongiorno a tutti! Molti pensano che il mondo si divida in amanti dei cani e amanti dei gatti, in amanti del tè e amanti del caffè… io non condivido! Perchè mai dovrebbe essere necessario scegliere? Io ad esempio al mattino vado a caffè e al pomeriggio vado a tè, con non poca soddisfazione 😉 . Il tè è un piacere più lento , va preparato e consumato con calma, diversamente dal caffè che invece, per me, va preso al bar in piedi e velocemente. A casa, dunque, mi piace avere una piccola scorta di tè, quasi tutti neri e aromatizzati; questo pomeriggio volevo parlarvi del mio ultimo colpo di fulmine con questo meraviglioso “Sogno di Natale” di Peter’s TeaHouse, vorrei davvero poter aggiungere il profumo alla foto…. è squisito! Tè nero, uva passa, corteccia di cassia, rosa canina, ananas, gusci di fave di cacao, cardamomo, mandorle, noce di cocco, legno di sandalo …  Ha una bassa acidità che lo rende facilmente digeribile e il profumo di frutta lo rende quasi fresco a dispetto dell’abbondanza di ingredienti invernali che sembrano doverlo appesantire. Poi se ci mettiamo un buon biscotto digestive (ma senza esagerare) ecco che la combinazione è perfetta…Favorite?

Gufino porta telefonino! Owl phone case!

Buonasera! Visto che mi trovavo a pasticciare con il feltro per fare i gufetti per decorare l’albero di Natale, mi sono lanciata nel tentativo di fare un porta cellulare della stessa linea e gli ho fatto anche una tasca per gli auricolari. Bè io sarò un pò “matusa” e il telefonino non riesco a usarlo per altro se non per telefonare, inoltre non sono soggetta alla febbre da ultima tecnologia, tuttavia  ho voluto farlo con le dimensioni dell’ iphone (che come potete vedere dalle foto non ho!!). Comunque ecco il prototipo. Kiss kiss

Hi everybody! While I was working on felted owls as Cristmastree decorations, I’ve attempted to make a phone case of the same type; I ‘ve also added a hearphones poket. Now ,I’m not addicted with last tecnologies, however I made a iphone size case . This is a prototype. Kiss kiss