Super-easy Pumpkins Origami

IMG_20151008_154329

Per questo progetto ti occorreranno:

  • carta da origami color arancione
  • carta color verde
  • forbici
  • scotch
  • pennarello nero
  • pinzatrice

(La carta da origami può essere sostituita con una colorata , da regalo ecc… avendo cura di creare un quadrato)

ISTRUZIONI

uno

Piegare il foglio lungo la diagonale; piegare il triangolo in due ottenendo due triangoli; aprire uno dei due triangoli e schiacciarlo fino ad ottenere un quadrato

due

Girare e ripetere l’operazione dall’altro lato così da ottenere un doppio rombo

tre

Prendere il lembo destro e ripiegarlo al centro sulla verticale e poi girarlo a sinistra. Piegare il lembo che adesso si trova a destra verso destra e poi piegarlo a destra

quattro

Ripiegare i lati corti del quadrilatero così ottenuto in modo da ottenere un rombo (quattro lati uguali). Girare il lavoro e ripiegare gli angoli verso l’alto: la zucca è finita 😀

cinque

Per lo stelo: dalla carta verde ritagliare una striscia e ripiegare internamente i lati per creare una sorta di sbiego; adesso spillare lo stelo ad uno dei lati ripiegati della zucchetta.

sei

Tagliare lo stelo nella misura desiderata e con il nastro adesivo assicurare le quattro pieghe sul rovescio; tracciare una faccina (magari prima con una matita) e ripassarla con il pennarello nero. Aggiungere dettagli a piacere (io ho messo le guanciotte con l’uniposca rosa).

Mi auguro che le foto siano esplicative (più del testo sicuramente) ma se avete qualche dubbio domandate pure… io intanto corro a farmi un tè alla zucca e lo bevo rimirando la mia ghirlandina di zucchette nuova scintillante.

easy origami pumpkins garland by craft patisserie
Se voi puoi consultare il tutorial che ho seguito io su http://scrapsaurus.deviantart.com/art/Pumpkin-Origami-Tutorial-101443319
(Per questo servizio la manicure è stata gentilmente offerta da… “estetista e altri luoghi impossibili” XD )

Annunci

Col solstizio d’estate arriva la mia ghirlanda!

Si conclude oggi il “summer gift party” di Antonella e Lisa di blogacavolo e piccolecose e io ho ricevuto la ghirlanda a me abbinata, più che casualmente direi fortunosamente perché è bellissima!!!! Le artefici di tale bellezza sono Ella e Nesta di “Ella e Nesta’s secret room“. Come accade spesso in questi casi non le conoscevo e adesso abbiamo fatto amicizia nel modo più festaiolo e creativo che c’è. Grazie a un contest. Ecco perché li amo e cerco sempre di partecipare appena posso, perché oltre al lato creativo, alla sfida, alla progettazione, c’è la fase di conoscenza di altre creative, blogger e donne fantastiche.

Ella and Nesta's Little Room Garland for CrartPatisserie. Summer gift party contest.

Se volete vedere la mia ghirlanda per loro cliccate qui. E adesso vi faccio sognare la spuma del mare, la sabbia e i gabbiani su una spiaggia bellissima piena di cabine. Si ma tutto nel mio salotto, sulla mensola del mio finto caminetto 🙂

Ella and Nesta's Little Room Garland for CrartPatisserie. Summer gift party contest. Ella and Nesta's Little Room Garland for CrartPatisserie. Summer gift party contest. Ella and Nesta's Little Room Garland for CrartPatisserie. Summer gift party contest. Ella and Nesta's Little Room Garland for CrartPatisserie. Summer gift party contest. Ella and Nesta's Little Room Garland for CrartPatisserie. Summer gift party contest.

DIY ghirlanda di gomitoli / Yarn Garland DIY

Yarn Garland DIY

Eccomi puntuale a mantenere la promessa di idee creative primaverili! Dopo l’ alzatina di recupero superfacile, ecco una ghirlanda primaverile che non può mancare per dare un tocco di colore in casa, come piace a noi, fai da te! Il progetto non è difficile, richiede solo un po’ di tempo. Ma bando alle ciance, vediamo cosa serve!

OCCORRENTE:

 cartone di recupero

lane, cotoni, spaghi, fettucce nei colori preferiti

circa 20 palline di polistirolo in tre diverse misure (3, 4 e 5 cm), 

colla a caldo

PRIMO STEP: procuratevi uno scatolone di cartoncino duro da cui ricavare un anello di  35-40 cm di diametro e 5 cm di spessore, per facilità usate due coperchi di dimensioni diverse e tracciate i due cerchi concentrici;  se il cartone non è sufficientemente rigido basterà ritagliare due anelli e sovrapporli incollandoli tra loro (n.b. non importa che siano troppo precisi). Rivestite l’anello con una fettuccia avvolgendola intorno (stile bendaggio) fermando le estremità con una goccia di colla a caldo; formate anche un cappiolino che servirà per appenderla.

nuovacartellaa

SECONDO STEP:  la fase più lunga del lavoro sta nel rivestire le palline di polistirolo dei fili colorati che avete scelto; è scontato dire che sarà molto più veloce creare i “gomitoli” con le lane grosse e le fettucce mentre il cotone richiederà più pazienza! Servirà una goccia di colla a caldo per iniziare l’avvolgimento e per terminarlo. Io ho usato colori dal verdino al turchese e ho aggiunto un tocco grezzo con dello spago grosso.

si

TERZO E ULTIMO STEP: avete rivestito le vostre sfere e adesso valutate bene se i diversi spessori le diverse nuance insieme vi soddisfano; io ho abolito il rosa dopo aver visto l’insieme dei verdini e del color spago 😉 . Prima di impugnare la pistola della colla a caldo consiglio di fare delle prove, appoggiando le diverse sfere sulla base distribuendo in modo armonioso dimensioni e colori; non resta che incollare con la colla a caldo, la parte più divertente!

DSC_0825b

cinque

DSC_0976w

DSC_0974w

otto1

Se vi è piaciuto questo progetto lasciatemi un commento, sarà un regalo per me! Al prossimo progetto creativo cari followers!