Torta cioccolato e menta/ Mint and chocolate cake

Per festeggiare un compleanno in famiglia mi sono ambiziosamente tuffata nella realizzazione di una grandiosa torta alla menta e cioccolato. Come prima ricetta per il mio nuovissimo robot da cucina Kitchenaid Artisan, mi è sembrata appropriata!
giusto
Si parte da due brownies di cioccolato fondente! Ecco la ricetta:

250g di cioccolato fondente
100g di burro
200g di zucchero
3 uova
1 cucchiaino di bicarbonato
mezza bustina di lievito per dolci
mezzo cucchiaino di sale
1 bicchiere di sciroppo alla menta
150g di acqua calda

Procedimeto: mettere nell’impastatore il burro e lo zucchero e amalgamare a velocità media; aggiungere poi un uovo alla volta fino a incorporarli completamente; aggiungere il cioccolato precedentemente fuso. In una ciotola mescolare tutte le polveri e aggiungere nell’impastatrice un cucchiaio alla volta alternando con lo sciroppo. Per finire aggiungere l’acqua calda a filo. Inburarre e infarinare due tortiere con cerniera e suddividere l’impasto (all’inizio sembra poco ma poi crescerà) e infornare per 30-35 min a 180° in forno statico preriscaldato.
collSI

Si prepara poi una crema al burro con i seguenti ingredienti:
100 g di latte intero
200 g di burro
300 g di zucchero a velo
1 cucchiaino di olio essenziale di menta
qualche goccia id colorante verde liposolubile

Procedimento: Con le fruste sbattere energeticamente il burro con l’estratto di menta e aggiungere poco alla volta lo zucchero a velo. Infine aggiungere il latte sempre sbattendo fino ad ottenere la consistenza desiderata e aggiungere il colorante.
Questa crema al burro verrà usata per ricoprire interamente il disco di torta che farà da base. Su di esso si poggerà poi l’altro pan di spagna e anch’esso verrà rivestito. Per finire si prepara una glassa al cioccolato che verrà colata sulla superficie.

Ingredienti per la glassa:
250 g di panna fresca
200 g di gocce di cioccolato.

Procedimento: mettere la panna in un pentolino sul fuoco basso e farla riscaldare fino a che non affioreranno piccole bollicine. A questo punto versare la panna calda sulle gocce di cioccolato messe in un altro recipiente, lontano dal fuoco. Lasciare riposare per 1-2 min e poi mescolare fino al completo scioglimento delle gocce di cioccolato. Questo metodo per la glassa è facilissimo e il risultato è ottimo! Lo cercavo da tempo e non lo abbandonerò più!
La Torta è venuta su con una forma irregolare anche perchè ho usato due teglie di misura diversa ( :/) e anche per una certa goffagine nel tenere insieme le diverse creme, tuttavia, anche se l’estetica può essere migliorata, il gusto della torta è fantastico e molto “americano”… NON c’è bisogno che vi dica che è una bomba atomica di calorie!! Ma questo è una prerogativa di questi dolci “americani”, la cui ricetta infatti è stata da me tradotta e riadattata DIMEZZANDO le quantità di zucchero previste!
bella
yummiii
ii
Questa torta è davvero buonissima e se mai deciderete di farla, tornetere qui e mi ringrazierete! KISS KISS