La gita della domenica: il bel packaging -parte seconda-

Non posso credere siano passate già più di dieci domeniche da quando mi sono impegnata in questa rubrica! Tempus fugit è proprio il caso di dire; e poiché il tempo passa e tutto scorre, adesso è primavera per davvero. Senza più nevi d’aprile (in Puglia l’altra settimana). E forse adesso possiamo mettere via i maglioni di lana e possiamo organizzare qualche picnic (attenzione: in arrivo una grossa sorpresa nei prossimi giorni !). Intanto io riprendo con le mie scoperte dei packaging più geniali e simpatici, questa volta per alcuni prodotti non alimentari. Siete curiosi? Ecco cosa ho scovato per voi!

Che ne dite di questi saponi liquidi per i piatti e per le mani con accattivanti flaconi decorati con i pattern bellissimi di Orla Kiely?

17cde1ec9d7d05b4cc216512c490535d
fonte QUI

 

E se il cerotto fosse così bello?

fonte QUI
fonte QUI

 

Una confezione in balsa con illustrazione di Meredith Gaston per una saponetta…

sapone
fonte QUI

Metti che… nasce un bebè e vuoi festeggiare con un bel sigaro con il neo papà? (questi sono per la femminuccia)

fonte QUI
fonte QUI

Il paradiso del packaging kawaai si trova senza dubbio nei prodotti cosmetici! Ecco una selezione di creme per le mani tutte acquistabili qui

packaging2

Davvero un oggetto di design la confezione dei cotton fioc, la voglio !

mout1
fonte QUI

Io la comprerei al volo questa pittura per interni o per esterni con questi adorabili maialini ( da notare il cappellino nella variente esterno 🙂 )

fonte QUI
fonte QUI

Ancora incantevole packaging giapponese per i più semplici dei fiammiferi

Japan1
fonte QUI

E con questo vi saluto, augurandovi una felice domenica.

La gita della domenica… di Pasqua!

Buongiorno! Ritorna il nostro appuntamento con la gita della domenica. Il caso vuole che oggi sia Pasqua, se festeggiate vi faccio i miei più caldi auguri.

Oggi torniamo ad occuparci di tecniche e artisti che sono di grande ispirazione e che “solleticano” i miei sonni creativi. Cosa sono i sonni creativi? Sono quelle dormite dalle quali ti svegli pensando almeno per i primi 4 o 5 secondi che devi intraprendere un certo progetto… forse lo hai sognato forse c’è nel tuo subconscio, insomma per quei pochi secondi non puoi pensare ad altro. Poi svanisce. Ma resta latente questa attesa verso qualcosa. Fino a quando non soddisfi la curiosità. Per me funziona così più o meno, e a voi è successo? 🙂

Il sogno creativo ricorrente al momento è verso la carta pesta, paper mache. Qualcosa con cui plasmare dal nulla qualsiasi oggetto ti venga in mente: infinite possibilità di personalizzazione e l’uso di materiali di recupero sono i punti di forza, certo servono anche molta pazienza e molto tempo.

Per adesso mi limito a mostrarvi qualche opera realizzata da artisti esperti, scegliendo quello che mi piace in tutti i giorni dell’anno e forse anche un po’ di più oggi, che è Pasqua.

Dunque OGGI MI PIACE :

uno

56981b2a7d7f05e10c30574efe6acff4

lulubaozieee041c277e4bac3248f1b88676a27ee

…quest’opera di Baozi Lu ( trovate molto altro qui), candido scenario di una città fatata su una nuvola con tanto di coniglio sognante (c’è anche una tazzina con la sua mini scaletta!).

due

1b2a635ec173c4dbe57f9e9e9b81abbc

c8f6244c43b6c4aa367b54a23020c337 (1)

…questo cane e quest gatto con vestitini a maglia e fiocchetti in testa di questa artista Dneese e sopratutto il modo fiero con cui il cane alza la zampetta!! (blog qui)

tre

6a00e54ef704a888330147e170ebab970b 6a00e54ef704a888330147e170def3970b 6a00e54ef704a88833014e5f480fde970c-800wi

d7ae0e0f294583fba9e4e7f607d49eb0

…qualsiasi cosa venuta fuori dalla favolosa creatività di Vanessa Cabban!!! Visitate il suo blog e innamoratevi!

BUONA PRIMAVERA