Spilline Matrioska/ Matrioska brooches

DSC_0017q

Buonasera craffettari! Continuo con il feltro (una materiale versatile  e facile da usare, niente sfilacci!) ma questa volta mi allontano un pò dall’universo dei gufi e mi affaccio nel mondo russo e molto invernale delle matrioske. Matrioska che tutti conosciamo come tipico giocattolo/souvenir russo colorato e folkloristico, tipico prodotto dell’arte tradizionale contadina… qualche curiosità storica: ogni matrioska è dipinta col costume tipico della zona da cui proviene e come è noto contiene altre bamboline… non ricorda forse le scatole cinesi? bè girando sul web ho letto che pare che l’idea venga in realtà da un giocattolo giapponese la bambola Kokeshi. Comunque, quale che sia la sua origine, è un giocattolo che mi ricorda la mia infanzia… e ricordo che adoravo l’untima bambolina … quella più piccola che non si apriva ed era di legno pieno, mi ricordava il semino che è dentro il frutto. E poi mi rapivano le espressioni  delle loro tondissime faccine. Quindi da brava crafettara mi sono dedicata alla realizzazione di piccole (6 cm circa) bamboline spillette da appuntare su uno sciarpone, ma anche su una borsetta! Ho azzardato qualche dettaglio fashion come collanine  e fiocchetti. Che ne dite? Per le bimbe ma non solo 😉 adatte per fare regalini di  Natale. KISS KISS

Annunci

Il quadro a punto croce/ Cross-stich framed work

Ciao a tutti! Un’ altra passione di vecchia data per me è il punto croce; ho relizzato asciugamani per la mia nuova casa, samplers per Natale, calze della befana , tovagliette … Questo è il mio lavoro più “esteso” anche se certamente non tra i più complicati!

Lo schema è di Jeremiah Junction e si chiama  ” I love country folk” ; all’epoca ancora non avevo neanche iniziato a pensare ai lavori di ristrutturazione del mio attuale appartamento ma avevo già finito e incorniciato questo lavoro pensando a dove avrei potuto appenderlo… e non ho ancora deciso!

La cosa che mi piace tanto sono le frasi e le rime che sottolineano i vari piccoli riquadri ricamati! Oh quanta saggezza popolare :D… Vale la pena elencarveli tutti con una opportuna traduzione:

“if you don’t feed the cats you must feed the rats” (se non sfami i gatti sfamerai i ratti)

“begun is half done” (noi diremmo “chi ben comincia è a metà dell’opera”)

“good character like good soup is made at home” ( “il buon carattere, come la buona zuppa, è fatto in casa”)

“eat less chew more” (“mangia meno mastica di più” …questo me lo devo ricordare!)

“a small house is better than a big mortgage” ( ” una piccola casa è meglio di un grosso mutuo”)

“a room filled with picture is a room filled with thoughts” ( “una stanza riempita di quadri è una stanza riempita di pensieri”)

“plan your work work your plan” ( … questo lo possiamo rendere come ” progetta il tuo lavoro e lavora al tuo progetto”)

…ed infine il mio preferito: ” wear a smile and you’ll always be in style” ( ” indossa un sorriso è sarai sempre alla moda”)!

Con questo ci salutiamo, buona giornata a tutti amici craffettosi, kiss kiss.