Arrivano i consigli degli Zenzini!

Buongiorno a tutti! Avete mai sentito parlare di coaching?

Ho partecipato a quattro seminari organizzati dai professor ZENZINI che promettono di farci trascorrere un Natale produttivo, rilassante e felice semplicemente seguendo i loro consigli! Pochi suggerimenti, le cose complicate a Natale non le vogliamo! E allora ve li giro, i contenuti di questi seminari, per lasciare giudicare anche a voi 😀 😀

L’anno scorso è stata la volta degli Snowini li ricordate qui , qui e qui? Quest’anno punto sui miei amati omini di pan di zenzero: non c’è niente di più delizioso e semplice di un omino biscottino, mi riscalda il cuore e fa subito allegria. E allora ecco che nascono queste vignette dipinte con i colori acrilici e con un altro mio amore incontenibile, la tecnica del country painting, che però ho voluto ancora reinterpretare e rendere nuovo e moderno.

Zenzini

slow food

Warm bath

Love your neighbor

Don't give up hope

Una palette neutra con tocchi di rosso e turchese, un abbinamento grintoso che amo tanto, passamaneria a pompom rossa e nastrino a pois turchese per appenderli al muro (ma anche all’albero). I consigli degli zenzini in realtà erano sei, ma causa di forza maggiore (impossibile trovare altre tele rotonde nei negozi in città 😦 ) si sono ridotti a quattro… ma se volete gli altri due consigli mancanti… restate connessi;  appena troverò il supporto giusto, e comunque prima delle feste, gli Zenzini organizzeranno le ultime due lezioni di coaching per un Natale appagante.

Ma ecco in breve le prime quattro lezioni 😉

DSC_0461

n. 1 Fare bagni caldi! Rilassano il corpo, schiariscono la mente e riscaldano dai freddi di stagione

DSC_0470

n.2 Mangia piano, mangia bene, mangia anche con lo spirito.

DSC_0463

n. 3 Non smettere mai di coltivare le tue speranze. Piccole o grandi, sono loro che spesso ci tengono vivi.

DSC_0465

n.4 Ama il tuo prossimo: questo è IL consiglio per eccellenza, in lungo e in largo a Natale e non! 😉

Natale2014

Spero che le mie creazioni vi siano piaciute… a presto per altri progetti e consigli 🙂

ZenziniEng

Annunci

“Nap beside trullo”- “La controra al trullo”

Come mai non so, ma, in questo periodo dell’anno, i pennelli mi chiamano. Produco idee, schizzi, disegni e progetti per i futuri soggetti dei miei dipinti. Ho ancora molte pareti spoglie a casa mia e diverse tele ancora immacolate e bisogna darsi da fare! Quello che vi mostro oggi però non appartiene alla “nuova collezione” ma era un dipinto che portavo avanti da tempo e non riuscivo a finire perchè era troppo dettagliato e più complesso dei precedenti che potete vedere qui

https://craftpatisserie.wordpress.com/2012/10/17/il-trullo-vicino-al-mare-the-trullo-next-to-the-seaside/                                 https://craftpatisserie.wordpress.com/2012/09/19/il-progetto-lungomare-di-bari/comment-page-1/#comment-272

Alla fine ho dovuto finirlo per potermi dedicare ai nuovi progetti e adesso è pronto per essere appeso, che ne dite? Sono andata avanti praticamente sottraendo un bel pò di particolari e dettagli ed è molto migliorato; come potete vedere , ancora trulli ma questa volta in campagna, immezzo agli ulivi secolari e agli immancabili muretti a secco; il titolo è “la controra al trullo” (ovvero l’ora della pennichella al trullo). Lasciatemi il vostro commento e sarò felice 😀

Controra al trullo

DSC_2050

DSC_2047

DSC_2049

DSC_2052