La pasta di bicarbonato!

Buogiono a tutti! Chi mi ferma più?  Dopo la pasta di mais ecco la variante col bicarbonato, più bianca e più bella ma forse meno facile da lavorare… e sicuramente più fragile. Mentre la pasta di mais risulta simile alla plastica, la pasta di bicarbonato è più simile al gesso! Ecco la ricetta: 1 bicchiere di maizena (amido di mais) , 1 bicchiere d’acqua e 2 bicchieri di bicarbonato di sodio. Mettere tutto in un pentolino antiaderente e, mescolando continuamente, riscaldare a fuoco basso per alcuni minuti fino a che il composto da liquido assume la consistenza del purè. A questo punto togliere dal fuoco e mettere il composto in un recipiente con coperchio. Tenere chiuso fino a che non si è raffreddato. Poi si può lavorare.
uno
Come si può vedere, una volta asciugate gli effetti sono molto diversi e la pasta di mais deve essere colorata perché non molto bella, inoltre asciugandosi si riduce di dimensioni e si deforma un po’, mentre quella di bicarbonato resta esattamente del colore e forma di partenza, di contro è porosa e il colore diluito si spande in po’ formando degli aloni.DSC_0175
pasta bicarbonato
quattro
Come vedete ho voluto realizzare altri decori con i taglia biscotti a forma di teiere e di omini di pan di zenzero.
sei
E poi ho voluto replicare gli snowini con questo nuovo materiale, che essendo naturalmente bianco luccicante e granuloso, ricorda la neve!

  • due

DSC_0158

Questi snowini prendono  che prendono il tè hanno un berretto dipinto a cui ho aggiunto un mini ponpon di lana cotta. Vi piacciono? Avete anche voi provato questi impasti?  Lasciatemi le vostre esperienze e consigli se ne avete. Un saluto kiss kiss!

tre

Con la pasta di mais- seconda parte

Ciao a tutti! Eccoci alla seconda parte dei miei esperimenti con la pasta di mais. Per la ricetta e i dettagli tecnici fare riferimento all’articolo precedente . Questa volta ho creato tanti paffutissimi omini di neve semplicemente sovrapponendo due sfere di diverse dimensioni. All’interno ho messo un pezzetto di stuzzicadenti per fare da scheletro e sulla nuca ho posto un gancetto di fil di ferro per consentire poi di appenderli. L’asciugatura è durata circa due giorni (sembravano davvero delle mini scamorzine!)  ho poi dipinto di bianco tutto l’omino prima di delineare le faccine 😉 . Ho usato della lana grossa per fare delle sciarpette… ecco i risultati! Sono simpaticissimi! Ho voluto farne qualcuno con i mustache… mi fa sorridere l’idea dell’omino mustacchione ! Alla fine ne è venuta fuori una bella famigliola variegata in dimensioni e forme con faccine tutte diverse. Li metterò sull’albero? Li metterò sulle confezioni regalo? Ci farò degli orecchini (sobri) da usare il giorno di Natele? Affermativo a tutte e tre le domande. E voi cosa ne fareste???

paLLincollage

cold porcelain

cold porcelain snowman

cold porcelain snowman

family portrait- cold porcelain snowman

Gufini di feltro: variazioni sul tema

Ciao a tutti! Si, ok, abbiamo già parlato di Gufini come tendenza nell’abbigliamento e nell’ home-decor. Dopo il primo mini gufino di feltro e tessuto realizzato per il give-away, in  questi giorni non sono stata con le mani in mano ed ho prodotto alcuni altri gufetti mignon, per realizzare … non sapevo bene cosa… spille, portachiavi o decori per la casa.

Ora, per quelle come me, il Natale è alle porte e già sto cominciando a immaginare come abbobbare l’albero … ecco che l’associazione di idee va da se: tanti piccoli gufini allegri e in colori natalizi (che, non si sfugge, sono il rosso, il verdone e il bianco) per addobbare il mio albero. L’effetto sarà un pò da bosco delle fiabe, almeno credo, con le pigne e i gufini appollaiati sui rami!

Per ora lo sto solo immaginando ma intanto ho fatto un prototipo che mi piace tanto tanto tanto. Fa o no Christmastree ? Ho usato feltro rosso e verdone, un toco di feltro ocra per il becco, filo da ricamo e conteria di legno e vetro, e infine un nastrino in tessuto.

 Kiss Kiss e a presto!

❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ❤

Hi everybody! Ok we still speak about owls as fashion trend. After my first little  felt and fabric owl (giveaway), I did’n stand with folded hands and I made some other mini-owls to use as … don’t exactly know what … brooches, key holders or home decorations

Now, since for chicks like me it’s never too early to think about Christmas … what about using little happy owls as Christmastree decorations? Maybe dressed in holiday colors ( which of couse, are red.,dark green and white)? I can already immagine a fairy wood effect 🙂

By now I can show a prototype, kiss kiss!